Kød & Blod

First Hand Films

TITOLI
Originale
Kød & Blod
deutsch
Wildland
français
Wildland
italiano
Wildland

DATA D'INIZIO
Svizzera
05.11.2020
Svizzera tedesca
05.11.2020
Svizzera romanda
12.05.2021
Ticino
22.04.2021
NUMERO DI VISITATORI

Il numero di visitatori elencati rappresenta ciò che è stato riportato e registrato per questo film a partire dalla data di uscita.

Svizzera
981
Svizzera tedesca
981
Svizzera romanda
Ticino

CAST & CREW
Regia
Janette Nordahl
Produttore
Snowglobe
Eva Jakobsen
Katrin Pors
Mikkel Jersin
Soggettista
Ingeborg Topsøe
Musica
Puce Mary
Attore
Sandra Guldberg Kampp
Sidse Babett Knudsen
L'ETÀ D'ACCESSO

Dall’1.1.2013, tutti i film proiettati pubblicamente nei cinematografi sono classificati per categorie d’età dalla "Commissione svizzera del film e della tutela dei giovani". L’età indicata ("Permesso a partire da") esprime il fatto che, a partire da quell’età, la visione del film non dovrebbe comportare alcun danno per un bambino/giovane. Un bambino/giovane che ha raggiunto tale età può dunque vedere il film da solo. Se egli è accompagnato da una persona detentrice dell’autorità parentale, tale soglia d’età può essere ridotta al massimo di due anni (ad esempio, "permesso a partire da 10 anni" significa che l’interessato che ha raggiunto tale soglia d’età potrà accedere da solo alla visione, mentre un interessato che ha raggiunto gli 8 anni d’età potrà accedervi solo se accompagnato da una persona detentrice dell’autorità parentale.
"Consigliato a partire da" significa che un bambino/giovane è in grado comprendere il contenuto del film a partire da quell’età.
Ulteriori informazioni all’indirizzo: filmrating.ch

L'età legale
16
Età consigliata
16

CONTENUTO

Sei completamente fuori, caro mio”. È con questa frase che la madre di Mads accoglie il proprio figlio baciandolo sulle labbra. Questa famiglia infrange tutte le regole morali e giuridiche. Ida, 17 anni, deve così imparare la dura realtà della sua nuova famiglia, dei cugini che conosce a malapena, dopo aver perso la mamma in un incidente d’auto.
Ma ben presto le frontiere del bene e del male cominciano ad attenuarsi e Ida si ritrova a dover convivere con l’affetto ma anche la vita squilibrata dei propri cugini. Sotto una dittatura matriarcale amorevole quanto disonesta, Ida è presto confrontata ad un dilemma esistenziale: sicurezza o modo di vita clanico?


IMMAGINI


© First Hand Films